Un altro mondo è possibile?

Questo talora ci domandiamo, quando guerre e povertà ed ingiustizie ci obbligano a riflettere, in modo particolare quando i fatti dell'esistenza quotidiana toccano da vicino anche noi, in modo brutale, noi che pensavamo proprio di essere immuni da ogni male che comunque capitava ad altri........... 

Ecco, il problema, secondo noi, però è questo: ci interessa veramente un mondo diverso? C'è ancora in noi la voglia di lottare e la rabbia per farlo? L'indignazione per come vanno le cose ed il coraggio necessario per cambiarle, sono ancora vive dentro di noi?

Alcuni spunti per una riflessione che ci aiuti a rispondere............... se ci interessa veramente rispondere

 (cliccare su clic, per aprire le finestre).  

Per iniziare a vedere come è il mondo e come dovrebbe invece essere, un’informazione alternativa sul significato concreto della parola pace:

  clic.

Alcune riflessioni su nuovi stili di vita, tipo: ambiente, commercio equo, immigrazione e solidarietà?

       clic.

E una finestra sul mondo dell’America latina:

     clic.  

clic 2

clic 3

clic 4

clic 5

clic 6

Oppure un’altra su quello africano:  una più completa informazione sul questo continente dalla quale emergono - oltre alle guerre, alle malattie e al sottosviluppo - anche le sue ricchezze e le sue grandi potenzialità

       

                            Ma è poi da cercarsi così lontano, il malessere che ci fa dire che questo non è l’unico mondo possibile?

Vediamo in Italia (se interessati alle problematiche esposte  è sufficiente navigare da un sito all'altro, a partire da quelli selezionati):

Se invece, più che interessarci alle problematiche, volessimo renderci conto di come vengono affrontati e risolti, nel piccolo delle differenti associazioni del volontariato, i problemi sopra esaminati:

volontariato per l’emarginazione in Italia:

 Volontariato specifico per l'adozione a distanza:

TEChe cos'è l'adozione a distanza?

                                             xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

  mail: agireverde@tin.it